Il ciclismo di Sportlifetravel.

Il ciclismo è la nostra passione.

Vorremmo condividere il nostro amore per il ciclismo con altri ciclisti di ogni livello di abilità, dai principianti ai ciclisti evoluti.

Siamo residenti a Caprino Veronese e Garda, paesi della zona del Lago di Garda, e siamo ciclisti esperti dei percorsi del Nord Italia. L'ambiente che ci circonda è ricca di attrattive per i ciclisti. Non ci stanchiamo mai del bellissimo paesaggio, il quale dopo tanti anni di ciclismo ci da ancora un immenso senso di soddisfazione dopo ogni pedalata.

Siamo entusiasti di accompagnarti alla scoperta di questo meraviglioso paese, sia che tu voglia testare la tua abilità ciclistica o semplicemente goderti ciò che il Nord Italia ha da offrire. In entrambi i casi possiamo prometterti che ti divertirai!I nostri percorsi (questa pagina è dedicata al ciclismo su strada) saranno adattati alle tue esigenze, si svolgeranno nelle zone che descriviamo in questa pagina. Tutto quello che devi fare è scegliere il livello di difficoltà!

Primo livello

Con un dislivello massimo di 600 metri e una distanza non superiore a 80 km, questi percorsi non hanno rampe impegnative da scalare e sono un buon inizio per i principianti del ciclismo su strada o per coloro che vogliono semplicemente godersi il paesaggio.

Secondo livello

Questi percorsi sono indicati per il ciclista entusiasta di medio livello o per coloro che sono disposti a testare la propria forma fisica. Generalmente il dislivello complessivo sarà tra 600 e 1500 metri con una distanza complessiva di 80 - 120 km.

Terzo livello

Dirigendosi verso le montagne del Nord Italia, questi percorsi risultano più impegnativi (ma il panorama mozzafiato in cima vale la pena!). Il dislivello varierà da 1500 a 2500 metri e la distanza da 120 a 160 km.

Lago di Garda, sponda orientale

Il lato orientale del Lago di Garda è dominato dal Monte Baldo ed ha sempre accolto un gran numero di ciclisti, dai principianti ai team di professionisti. Qui le salite soddisfano tutti i livelli di abilità: possono essere molto lunghe, molto corte, possono avere dolci pendenze, ma possono anche essere ardue (e occasionalmente estreme, ad esempio, la famosa salita di Punta Veleno). Il lago, sullo sfondo di queste escursioni, non manca mai di stupire.

Lago di Garda, sponda occidentale

Sulla sua costa occidentale e nell'entroterra, il Lago di Garda si presenta in un elegante aspetto, pieno di uliveti e limoneti. Qui le salite sono varie, per lo più non troppo ripide, e attraversano un paesaggio molto panoramico. Le strade talvolta salgono in aree scarsamente popolate, dal traffico minimo. Durante queste escursioni, una bellissima perla da non perdere è la Strada della Forra.
Il nostro giro inizierà con un breve viaggio in traghetto sul lago da Torri del Benaco a Toscolano Maderno.

La Valpolicella

La terra dei famosissimi vini Recioto e Amarone vi accoglierà con i suoi morbidi paesaggi ricoperti di vigneti. Le colline della Valpolicella guidano verso l'altopiano dei Lessini, che lambiremo. Le salite sono di vari livelli di difficoltà, dal breve ma arcigno strappo alla lunga salita dalla pendenza regolare e non eccessiva. Il paesaggio verso sud è dominato da Verona, dalla Pianura Padana e dalle cantine della Valpolicella.

Il Monte Baldo

Il Monte Baldo può rappresentare una grande sfida per un ciclista. La lunghezza delle salite e gli estenuanti lunghi tratti costantemente oltre la doppia cifra di percentuale di pendenza sfiancano le gambe. Ma il tutto viene ripagato dal fascino del paesaggio montano, privo di edificazioni e libero dal traffico automobilistico. Qui si potranno raggiungere i 1.600 metri di altitudine; il panorama spazia dalla Valle dell'Adige al Lago di Garda.