Sportlifetravel collabora con Cà Bottura winery - Bardolino.

 

 Un ottimo vino è il risultato tanto atteso di un progetto... progetto che parte dalla terra, dalle vigne, dalla passione per il vino, ma soprattutto dalla pazienza.

 

LA FAMIGLIA

 Salendo la strada che da Bardolino porta ad Albarè di Costermano, a pochi metri dal suggestivo Eremo San Giorgio, nel cuore della zona classica del vino Bardolino, si trova l’Azienda Agricola Cà Bottura, circondata da vigneti e oliveti. Maurizio Andreoli viticoltore, ha ereditato la passione per la vigna dal papà Romano ed oggi insieme al giovane figlio Andrea lavora in questo settore con devozione, diligenza e costanza, nel rispetto assoluto del territorio che circonda l’Azienda migliorando la tipicità dei suoi prodotti. Gli anni di esperienza acquisiti da Maurizio e la decisione del figlio Andrea, già da giovane età, di far diventare l’azienda agricola parte integrante anche del suo progetto di vita, hanno spinto loro ad intraprendere un progetto ambizioso. Dal 2016 infatti, hanno iniziato la conversione dell’azienda al biologico, modificando e perfezionando le tecniche di lavorazione in vigna e di conseguenza la qualità del vino Bardolino che troviamo in cantina. Maurizio e Andrea si occupano soprattutto della lavorazione dei vigneti e seguono tutti i processi di vinificazione fino all’ organizzazione delle varie fasi di imbottigliamento; mentre Fabiola, moglie di Maurizio, con passione, si dedica all’accoglienza degli ospiti per la degustazione dei vini. Cà Bottura non produce solo vino, ma la generosa terra ed il particolare microclima del Lago di Garda, consentono di coltivare piante di ulivo per la produzione di olio extra vergine di oliva. Inoltre, dalle vinacce del vino Bardolino Classico e del vino Bardolino Superiore vengono distillate speciali grappe, in grado di deliziare i palati più esigenti.

 

 

 

IL TERRITORIO

 I vigneti di proprietà dell’azienda Cà Bottura sono situati tra le colline di Bardolino, Costermano e Garda, nel cuore della zona Classica di produzione di questo vino; ancora adesso la raccolta delle uve avviene manualmente, al fine di ottenere prodotti di qualità nel rispetto della tradizione. Le dolci colline di Bardolino e del Lago di Garda, si sono formate a seguito dello scioglimento dei ghiacciai ed oggi questo scenario ospita un’estesa coltivazione di vigneti per la produzione del rinomato vino Bardolino DOC. Il vino Bardolino si produce nella zona sud-orientale del Lago di Garda, in quest’area il territorio è ricco, di scheletro ghiaioso caratterizzato da un buon drenaggio; le caratteristiche di questo territorio collinare che si affaccia sul Lago di Garda, l’ideale microclima, l’uvaggio e la meticolosa lavorazione, donano al vino Bardolino sapori freschi, e profumi delicati. La produzione del vino Bardolino è fondata sull’utilizzo di vitigni autoctoni: Corvina, Rondinella che compongono l’uvaggio tipico del Bardolino Classico DOC, Bardolino Superiore Classico DOCG, Bardolino Chiaretto Classico DOC (rosé) e Bardolino Chiaretto Spumante (rosé).